Guida turistica Firenze

Guida turistica Firenze per il 2022

Perché vale la pena visitare la Toscana - Guida turistica Firenze

Questa piccola città immersa nelle colline toscane ha segnato a lungo la storia. Firenze, luogo di nascita del Rinascimento, ha ospitato la potente famiglia dei Medici e ha ispirato artisti come Michelangelo e Brunelleschi. Quando passeggi per il capoluogo toscano, potresti avere l'impressione che si sia fermato il tempo, che sia il XIV secolo, se non fosse per le persone che ti circondano e gli eleganti negozi che si affacciano su Via de' Tornabuoni. Tuttavia, l'arte rinascimentale non è l'unico motivo per cui visitare questa città. Firenze è nota anche per i suoi splendidi tramonti, la cucina e l'atmosfera romantica.

Le 10 cose migliori da fare a Firenze

Informazioni di viaggio essenziali per Firenze

Da sapere prima di visitare Firenze
Covid-19
Meteo
Quando visitare Firenze
Cosa mettere in valigia
Budget
Consigli di viaggio
Cose da fare gratis a Firenze
Applicazioni per dispositivi mobili utili
Guida turistica Firenze

Informazioni su Firenze

  • Fuso orario: ora legale dell’Europa centrale (CET) - (GMT + 1)
  • Lingua: italiana
  • Tipo di presa elettrica: C, F ed L
  • Valuta: euro | EUR | €
  • Prefisso nazionale: + 39 | 55 (+39 è il prefisso italiano, 55 quello fiorentino)
  • Numeri per le emergenze: 113 - polizia | 115 - vigili del fuoco | 118 - pronto soccorso
Guida turistica Firenze

Misure anti Covid-19 a Firenze

  • L'obbligo di utilizzare le mascherine all'aperto a livello nazionale è cessato l'11 febbraio 2022.
  • Le mascherine devono comunque essere indossate in ambienti chiusi, come ad esempio sui mezzi di trasporto pubblico.
  • Devono essere indossate le mascherine FFP2, per una maggiore sicurezza, sui mezzi di trasporto pubblico. Sono invece consigliate durante qualsiasi tipo di evento, sia al chiuso che all'aperto, come cinema, teatri, locali musicali ed eventi sportivi.
  • A partire da gennaio 2022, esistevano due tipi di green pass: quello base e il "super green pass".
  • Il green pass base indicava che si era stati vaccinati, che il test era risultato negativo nelle ultime 48 ore o che si era guariti dal virus negli ultimi sei mesi.
  • Il "super green pass" poteva essere ottenuto solo attraverso la vaccinazione (anche un richiamo) o un'infezione precedente, non attraverso un test negativo.

Ecco tutte le informazioni sul Covid-19 in Italia >

Guida turistica Firenze

La primavera a Firenze

Quando: da marzo a maggio

Temperatura media: 11°C - 20°C

Guida turistica Firenze

L'estate a Firenze

Quando: da giugno a settembre

Temperatura media: 22°C - 27°C

Guida turistica Firenze

L'autunno a Firenze

Quando: da ottobre a novembre

Temperatura media: 12°C - 18°C

Guida turistica Firenze

L'inverno a Firenze

Quando: da dicembre a febbraio

Temperatura media: 5°C - 11°C

Guida turistica Firenze

Alta stagione

Quando: da maggio ad agosto

Cosa aspettarti:

  • Lunghe file ai musei, ai monumenti e alle altre attrazioni turistiche.
  • Tariffe aeree elevate e alto tasso di occupazione alberghiera.

Guida turistica Firenze

Stagione intermedia

Quando: marzo, aprile, settembre e ottobre

Cosa aspettarti:

  • Le stagioni migliori per visitare Firenze sono la primavera e l'autunno, quando il clima è piacevole e la quantità di visitatori è minima.
  • I costi di alberghi e ristoranti sono elevati, ma sono più facilmente accessibili durante questa stagione.
Guida turistica Firenze

Bassa stagione

Quando: da novembre a febbraio

Cosa aspettarti:

  • In generale, il clima è freddo e umido.
  • Se per te la pioggia non è un problema, potrai approfittare della minore affluenza di turisti e di code più brevi alle principali attrazioni della città.
  • Viaggiando in bassa stagione, troverai ottime offerte su biglietti aerei e hotel.

Guida turistica Firenze

Cosa mettere in valigia per un viaggio a Firenze

  • Jeans, pantaloni di cotone leggero, pantaloncini, gonne, top leggeri e altri capi di abbigliamento traspiranti.
  • Anche se le piogge sono rare a Firenze, una giacca impermeabile e un cappello da pioggia possono essere utili durante gli acquazzoni. Porta con te stivali da pioggia, ombrelli e giacche impermeabili.
  • Scarpe comode per camminare, perché durante il tuo soggiorno a Firenze farai molte visite turistiche.
  • Uno zaino da portare con te durante il giorno per riporre le tue cose durante la visita della città.
Guida turistica Firenze

Budget giornaliero medio per persona a Firenze

Viaggio economico: 51€

  • I viaggiatori attenti al budget hanno riferito di aver speso circa 51€ al giorno a Firenze. I visitatori hanno speso in media 9€ per i pasti e 5€ per i trasporti locali.

Viaggio di fascia media: 120€

  • Chi sceglie la fascia media spende circa 120€ al giorno. I visitatori hanno riferito di aver speso giornalmente 23€ per i pasti e 13€ per spostarsi in città. Il prezzo medio per un soggiorno di coppia a Firenze è di 180€.

Viaggio di lusso: 288€

  • Chi ama il lusso può spendere fino a 55€ al giorno per i pasti e 30€ per i trasporti, mentre l'alloggio può arrivare a costare 320€ per due persone.
Guida turistica Firenze

Consigli per un viaggio a Firenze

  • Indossa un abbigliamento adeguato: quando visiti i siti religiosi di Firenze, assicurati di coprirti le ginocchia e le spalle o ti sarà negato l'ingresso.
  • Organizzati in anticipo per le lunghe passeggiate: quando visiti Firenze, indossa sempre scarpe comode per camminare perché le strade non sono pavimentate in modo uniforme nella maggior parte dei luoghi.
  • Porta con te del contante: a Firenze, i bancomat applicano una commissione elevata per le transazioni con carte di credito Visa e Mastercard. Risparmia sulla commissione portando con te denaro contante a sufficienza.
  • Ammira l'arte di strada: la città è un'opera d'arte in sé e per sé, e in ogni angolo è facile che ci sia dell'arte di strada.
  • Trova un buon gelato: una buona pallina di gelato è così morbida che si scioglie in bocca. Inoltre, non contiene conservanti né additivi, per cui di solito non presenta colori accesi.
Guida turistica Firenze

Cose da fare gratis a Firenze

Le incantevoli piazze, le magnifiche chiese e i castelli fortificati di Firenze meritano di essere visitati. Il centro storico ospita opere d'arte e architettoniche rinascimentali di grande rilievo. La buona notizia è che la maggior parte di esse si possono ammirare gratuitamente.

  • Se ami l'arte e la storia, puoi allargare i tuoi orizzonti visitando gratuitamente i musei statali di Firenze la prima domenica del mese.
  • Percorri il Giardino di Boboli, esplora il pittoresco parco del palazzo e goditi gratuitamente uno dei simboli di Firenze.
  • Recati sulla cima delle colline a sud dell'Arno per ammirare gratuitamente lo skyline di Firenze.
  • Un piccolo tratto sulla riva dell'Arno è dotato di servizi da beach club, tra cui un chiosco e dei lettini su cui prendere il sole.
Guida turistica Firenze

Applicazioni per la mobilità urbana

  • CityMapper
  • Free Now
  • RideMovi

Applicazioni per la ristorazione

  • Deliveroo
  • Too Good To Go

Altre applicazioni utili

  • IF – Infomobilità Firenze
  • MedinAction
  • Triposo

Da sapere prima di visitare Firenze

Aeroporti
Visto
Assicurazione
Lingua
Connessione a Internet
Chiamate telefoniche
Salute
Pagamenti
Sicurezza
Regole e norme
Guida turistica Firenze

Aeroporti di Firenze

Guida turistica Firenze

Requisiti per il visto per visitare Firenze

L'Italia fa parte dell'Eurozona, pertanto i turisti devono ottenere un visto Schengen. Se visiti altri Paesi dell'Eurozona, un unico visto Schengen ti permetterà di visitare anche l'Italia. I residenti negli Stati Uniti possono entrare in Italia senza visto per un massimo di 90 giorni. Avrai inoltre bisogno di:

  • Un passaporto o un documento di viaggio in corso di validità che contenga almeno due pagine vuote
  • Un modulo di domanda di visto compilato
  • Due fotografie per passaporto
  • Un documento finanziario che dimostri la capacità di mantenerti durante il viaggio
  • Un calendario di viaggio completo, con date e numeri di volo, per tutti i tuoi spostamenti
  • Il tuo ingresso in città è coperto dall'assicurazione di viaggio prevista dalla legge
Guida turistica Firenze

Assicurazione per Firenze

Se intendi viaggiare per il mondo, dovresti acquistare un'assicurazione di viaggio adeguata prima di partire. Se disponi già di un'assicurazione di viaggio, verifica che copra eventuali imprevisti legati al coronavirus, come l'assistenza ospedaliera e l'interruzione del viaggio, nonché attività pianificate, come gli sport d'avventura. Se sei alla ricerca di una nuova polizza, verifica che sia in grado di affrontare questi problemi.

  • Verifica se la tua polizza include le spese mediche.
  • Leggi attentamente i termini e le condizioni della tua polizza.
  • Scegli una polizza che copra il carico e la perdita di oggetti personali.
  • Acquista la polizza il prima possibile, preferibilmente prima del viaggio.
Guida turistica Firenze

Frasi da conoscere

  1. Ahó
    Si traduce approssimativamente in "ehi" e si sente in tutta la città. Questa esclamazione informale viene usata per attirare l'attenzione di qualcuno e spesso è prolungata per una maggiore enfasi.
  2. Hai spicci?
    "Hai delle monete?". Lo sentirai nei bar e nei supermercati di tutta la città, perché a Firenze si continua a usare più il contante che le carte di credito.
  3. Buonasera
    "Buonasera" si usa anche con il significato di "buon pomeriggio". Si inizia a usarlo dopo pranzo, intorno alle 14:00 o alle 15:00.
Guida turistica Firenze

Internet a Firenze

L'uso di Internet è abbastanza agevole a Firenze. Troverai Wi-Fi pubblici a cui connetterti per un'ora. È possibile utilizzare Internet anche nelle biblioteche pubbliche di Firenze.

I principali fornitori di servizi Internet a Firenze sono:

Guida turistica Firenze

Chiamate telefoniche a Firenze

In arrivo: per chiamare l'Italia, inserisci il prefisso internazionale del tuo Paese. Componi il +39, quindi il resto del numero, iniziando con uno 0.

In uscita: quando chiami dall'Italia, bisogna comporre lo 00, il codice di accesso internazionale per l'Italia. Se componi il numero da un telefono cellulare, di solito è sufficiente inserire +39. Non è necessario il codice di accesso. Componi il codice del tuo Paese, quindi il numero di telefono.

  • +39 è il prefisso telefonico internazionale per l'Italia. Lo 00 seguito dal relativo prefisso nazionale è il prefisso per le chiamate in uscita da Firenze. A meno che non si chiami un telefono cellulare, tutti i numeri devono essere preceduti dalla cifra 0, sia che provengano dall'Italia che dall'estero.
  • L'utilizzo di una carta telefonica è generalmente meno costoso. Le trovi nelle edicole e nelle tabaccherie. Per le chiamate locali e internazionali, le cabine telefoniche pubbliche accettano le carte telefoniche.
Guida turistica Firenze

Stare bene a Firenze

Bevi acqua, succhi di frutta e altri liquidi per mantenere il tuo corpo idratato. Inoltre, evita il più possibile l'esposizione al sole. A Firenze il sole può essere molto forte ed è facile scottarsi. Quando sai che passerai del tempo all'aperto, indossa sempre la protezione solare. Ecco alcuni suggerimenti per stare bene a Firenze:

  • Non pianificare un itinerario estremamente frenetico.
  • Bevi molta acqua per mantenere il corpo idratato.
  • Evita di mangiare per strada, a meno che non si tratti di un rinomato venditore ambulante.
  • Dormi a sufficienza.
  • Indossa la protezione solare e gli occhiali da sole.

Guida turistica Firenze

Effettuare pagamenti a Firenze

Valuta: euro | EUR | €

A Firenze vengono comunemente utilizzate le carte di credito per effettuare i pagamenti. In città ci sono molti bancomat in cui è possibile prelevare denaro. Diffida dei bancomat che sembrano essere stati manomessi. Prima di cambiare denaro, informati sulle spese di servizio e sui tassi di cambio per evitare che ti vengano addebitate commissioni elevate. A Firenze funzionano i seguenti metodi di pagamento online:

  • Amazon Pay
  • Apple Pay
  • Bancomat Pay
  • Google Pay
Guida turistica Firenze

La sicurezza a Firenze

Firenze è generalmente sicura per i turisti, tuttavia, ecco alcuni consigli per tutelare la tua sicurezza durante il tuo viaggio a Firenze:

  • I borseggiatori si trovano sui mezzi di trasporto pubblico e nelle aree altamente frequentate.
  • Porta con te solo lo stretto indispensabile, lasciando gli effetti personali e il denaro extra in hotel e portandoti appresso solo il contante necessario in un marsupio nascosto.
  • Se viaggi con altri contanti e documenti personali, utilizza una borsa o un borsello con cerniere e impugnatura sicure, oppure una cintura portavalori.
  • Quando esplori le zone archeologiche o le antiche attrazioni della città di Firenze, tieni d'occhio la direzione in cui stai andando e assicurati di camminare su un terreno solido.
Guida turistica Firenze

Regole e norme di Firenze

Firenze ha alcune regole che devono essere seguite quando si è in città. Queste regole hanno lo scopo di portare più decoro tra coloro che la visitano. Ecco alcune norme che devi conoscere:

  • Non mangiare nelle zone del centro storico di Firenze — Via de' Neri, Piazzale degli Uffizi, Piazza del Grano, e Via della Ninna.
  • Attraversa sulle strisce pedonali.
  • Evita di fare rumore e di assumere comportamenti inopportuni nei ristoranti, per non dare fastidio.
  • Non toccare gli oggetti esposti nei musei e nelle gallerie.
  • Non posizionarti a sinistra della scala mobile, perché quel lato è destinato a chi ha fretta. Se vuoi stare semplicemente in piedi, posizionati sul lato destro.

Esplora Firenze

Attrazioni
Tour della città
Musei
Gite di un giorno
Architettura
Shopping
Eventi

Come risparmiare - Guida turistica Firenze

Con così tante cose da offrire, Firenze, come tutte le altre destinazioni turistiche, può diventare costosa. Ecco i migliori suggerimenti per risparmiare e vivere il capoluogo toscano con un budget limitato.

  • Pianifica il tuo viaggio evitando l'alta stagione: se pianifichi il tuo viaggio tra la fine di ottobre e l'inizio di marzo, risparmierai un sacco di soldi. Non solo i voli e gli alloggi saranno meno costosi, ma spenderai meno anche per visitare ciò che molti considerano l'attrazione principale di Firenze: i musei.
  • Prenota i biglietti in anticipo: anche se la bassa stagione è sicuramente meno cara e meno popolare, Firenze è una destinazione molto richiesta in qualsiasi periodo dell'anno. Per aggiudicarti le offerte migliori sugli alloggi più centrali, prenota il più presto possibile.
  • Visita le attrazioni gratuite: sebbene molte delle attrazioni imperdibili di Firenze richiedano l'acquisto di un biglietto, ci sono molte cose da vedere e da fare senza pagare. Visita le attrazioni gratuite.
  • Scegli il quartiere più adatto a te: la scelta del luogo in cui soggiornare può essere determinante per risparmiare sul tuo viaggio a Firenze. Fortunatamente, Firenze non è una città molto estesa come Roma, quindi non è necessario soggiornare nel cuore della città per essere a pochi passi dalla maggior parte delle attrazioni principali.
  • Pranza a menù fisso: goditi il cibo locale senza spendere troppo limitando i tuoi pasti ai menù fissi. Non solo risparmierai, ma avrai anche maggiori probabilità di trovare specialità stagionali.
  • Non fare acquisti nelle zone più turistiche: se possibile, non fare acquisti nei pressi del Duomo o degli Uffizi, evita anche i supermercati. Passeggia invece lungo le strade secondarie alla ricerca di piccoli negozi per trovare i migliori prodotti artigianali e souvenir unici da portarti a casa.

Scopri i quartieri della città

Guida turistica Firenze

San Lorenzo

Quartiere storico | Vita notturna

Ex quartiere degradato, l'area di San Lorenzo, intorno alla stazione ferroviaria di Firenze, è stata oggetto di una significativa riqualificazione negli ultimi anni. Via de' Ginori ospita molti dei più recenti ritrovi hipster del quartiere, sempre affollati dalla mattina alla sera. San Lorenzo è una zona fantastica per mangiare e bere.

Cose da fare:

  • Mangiare in diversi famosi ristoranti
  • Ordinare uno o due drink a tarda notte
  • Prendere il gelato durante il giorno
Guida turistica Firenze

Le Cure

Quartiere residenziale

La zona di Le Cure a Firenze è un ottimo posto dove soggiornare se cerchi un'area più residenziale ma comunque vicina al centro della città. Le strade sono tranquille e la zona è ricca di piccoli caffè e ristoranti. Inoltre, il Duomo e le altre principali attrazioni sono raggiungibili in 30 minuti a piedi.

Cose da fare:

  • Guarda una partita di calcio con gli abitanti del posto al Football Fanatics.
  • Fare shopping al mercato delle pulci di Le Cure in Piazza delle Cure.

Guida turistica Firenze

Santo Spirito

Zona di lusso | Zona turistica

La zona sud di Firenze è nota per la sua atmosfera bohémien e le sue botteghe artigiane. Santo Spirito è un quartiere particolarmente popolare, con una piazza verdeggiante fiancheggiata da ristoranti e locali ideali per pranzare all'aperto o per un aperitivo al tramonto. Visita la Basilica di Santo Spirito, la cui semplice facciata è una gioia per gli occhi.

Cose da fare:

  • Fare shopping sfrenato in Via Santo Spirito
  • Godersi una serata in uno dei ristoranti raffinati della zona
Guida turistica Firenze

San Niccolò

Antico quartiere | Boutique per lo shopping

San Niccolò, un piccolo e affascinante quartiere dell'Oltrarno (a sud dell'Arno), si sta arricchendo di nuove attività commerciali, soprattutto lungo Via San Niccolò. Di conseguenza, è un quartiere eccellente per lo shopping. Ci sono molte cose da vedere e da fare qui, tra cui visitare il Museo Stefano Bardini e gustare la cucina locale.

Cose da fare:

  • Visitare le boutique della zona
  • Non perdersi le opere di street art nello studio creativo di Clet Abraham
  • Visitare la Porta San Niccolò
Guida turistica Firenze

San Frediano

Quartiere artistico | Anticonvenzionale

Prima della recente gentrificazione, San Frediano era il cugino più povero dei ricchi quartieri vicini. Borgo San Frediano è oggi costellato di locali che offrono cocktail artigianali e gastronomia toscana, soddisfando i buongustai fiorentini. Da non perdere.

Cose da fare:

  • Visitare lo Studio Galleria Romanelli per ammirare la sua collezione di sculture
  • Andare a bere qualcosa da Mad - Souls & Spirits
  • Cenare al ristorante B.O.r.G.O., che serve ottima cucina italiana
Guida turistica Firenze

Via Bolognese

Punto d'incontro locale | Atmosfera suburbana

La Via Bolognese si trova lontano dal centro di Firenze. È la posizione ideale per chi vuole evitare il caos tipico delle aree centrali. L'atmosfera suburbana lascia intendere, infatti, che non ci saranno molti turisti, se non addirittura nessuno, in questa zona.

Cose da fare:

  • Scoprire cosa offre il mercato locale
  • Visitare i bar del quartiere
  • Vedere l'incredibile Teatro Romano
Guida turistica Firenze

Santa Croce

Quartiere suggestivo | Vita notturna

Il quartiere di Santa Croce, situato a est del centro città, è costeggiato dal fiume Arno. Per quanto riguarda lo shopping e il relax, la zona offre una vasta gamma di opzioni. Con tanti bar e ristoranti, aspettati che le strade diventino piuttosto vivaci di notte.

Cose da fare:

  • Visitare l'incredibile collezione di Casa Buonarroti
  • Visitare la Torre della Zecca, situata vicino al fiume
  • Passeggiare lungo il fiume Arno

Guida turistica Firenze

Piazza della Signoria

Adatta alle famiglie | Zona di lusso

È il cuore civico della città e, forse, il miglior punto di partenza per chi ama i musei. È una zona turistica ben curata, con gli stessi marciapiedi medievali su cui Dante ha camminato. Alcune delle strutture a nord del Ponte Vecchio offrono anche discrete possibilità di shopping.

Cose da fare:

  • Trascorrere la serata in Piazza della Repubblica
  • Visitare la Galleria degli Uffizi
  • Vedere l'iconica Fontana del Porcellino

Come muoversi a Firenze

Guida turistica Firenze

In autobus

Un'efficiente flotta di autobus e minibus elettrici circola per la città. Gli autobus sono estremamente utili per evitare di salire a piedi al Piazzale Michelangelo, o d'estate per cercare di sfuggire al caldo torrido della città organizzando una gita fuori porta nel verdeggiante comune di Fiesole. Dal novembre 2021, l'azienda di autobus locale Autolinee Toscane gestisce gli autobus urbani vintage arancioni di Firenze, nonché i relativamente nuovi autobus blu e bianchi e viola. Il modo più semplice per acquistare un biglietto singolo è tramite l'applicazione Tabnet, o di persona presso la biglietteria del terminal degli autobus di Santa Maria Novella in via Santa Caterina da Siena. Firenze non dispone di un sistema di autobus notturni a servizio completo, ma piuttosto del cosiddetto "Nottetempo", un servizio operativo dalle 22:00 alle 02:00 e che attraversa vari quartieri della città.

Tariffa: 1,50€ per un biglietto singolo

Per saperne di più

Guida turistica Firenze

A piedi

Firenze è in assoluto una delle città più semplici da visitare a piedi. Sia che ti sposti tra piazze piene di fontane, sia che scopri deliziose chiesette nascoste in vicoli poco illuminati, sia che ti imbatti in corsi di formazione artigianale nei quartieri di Oltrarno e San Frediano, muoversi a piedi è il modo migliore per scoprire i tesori più grandi della città. È anche il modo più adatto per conoscere le caratteristiche di ciascun quartiere di Firenze. Così come le grandi attrazioni, non potrai mai dimenticare ciò che incontrerai lungo le stradine secondarie.

Guida turistica Firenze

In bici e scooter

La gente del posto si diverte a girare per la città su due ruote, ma nella zona storica non ci sono piste ciclabili o parcheggi per le bici e gli automobilisti prestano poca attenzione ai ciclisti, per cui il percorso risulterà piuttosto difficoltoso. I servizi di bike-sharing come RideMovi esistono da tempo, ma le biciclette e gli scooter elettrici condivisi sono una nuova tendenza. Lontano dal centro storico, compaiono le piste ciclabili, in particolare lungo il fiume Arno e verso i borghi gioiello amati dai fiorentini che desiderano una tranquilla fuga nel verde delle colline.

Tariffa: circa 12€ per 5 ore

Guida turistica Firenze

In tram

A Firenze sono attualmente in funzione due linee tranviarie. Altre due, invece, sono in fase di realizzazione. La linea T1 va da nord a sud, mentre la linea T2 collega l'Aeroporto di Firenze a Piazza dell'Unità, accanto alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. I tram circolano dalle 4:30 alle 12:30 (1:40 o 2:00 il venerdì e il sabato) e i biglietti sono gli stessi degli autobus. In ogni fermata del tram è presente una biglietteria automatica che accetta monete e carte di credito.

Tariffa: 1,50€ per un biglietto singolo

Per saperne di più

Da sapere prima di guidare in città - Guida turistica Firenze

Quando si guida a Firenze, occorre prestare attenzione alla segnaletica stradale. Ci sono alcune strade a senso unico, quindi assicurati di andare nella direzione giusta. A Firenze, poi, ci sono molti pedoni, quindi fai attenzione e dai sempre la precedenza a chi attraversa sulle strisce pedonali. Inoltre, è bene prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • Dato il suo prezioso e antico patrimonio, il centro della città è decisamente inadeguato alle esigenze del traffico moderno e delle automobili. Nelle zone più turistiche è attiva la ZTL, una zona a traffico limitato monitorata da un sistema di telecamere.
  • Per guidare all'interno della ZTL è necessario un permesso speciale.
  • Cerca un parcheggio in anticipo se pensi di noleggiare un'auto per tutta la durata della tua visita.
  • Dovrai pagare multe salate se violerai il codice della strada a Firenze.

Cosa mangiare a Firenze

Il passato medievale della Toscana ha influenzato la cucina regionale, ma anche quella fiorentina. I sapori fiorentini e toscani, infatti, sono molto simili, se non identici. I piatti sono spesso a base di verdure saporite come funghi e legumi, servite con carni di selvaggina quali coniglio e cinghiale. Inoltre, il pane è unico e viene preparato senza sale, il che può richiedere un po' di tempo prima di abituarsi al suo sapore.

Piatti tipici da non perdere

Dessert da non perdere

Dove soggiornare a Firenze

La culla del Rinascimento offre decine di migliaia di opzioni di alloggio, il che può rendere la scelta difficoltosa. Quando si tratta di scegliere un alloggio, il fattore determinante è di solito il budget. Questa guida ti fornirà tutte le informazioni utili sulle diverse opzioni disponibili per i vari tipi di budget. L'elenco comprende tutto: dagli hotel a cinque stelle e le esperienze di alto livello agli ostelli a basso costo per i backpacker.

Guida turistica Firenze

Hotel economici

Soggiornare a Firenze può essere costoso, ma se sai dove cercare, puoi trovare alcuni ottimi hotel economici. Nella città fiorentina ci sono innumerevoli hotel a basso costo in grado di offrirti un soggiorno piacevole senza spendere una fortuna. Eccone alcuni dei migliori:

Guida turistica Firenze

Hotel di fascia media

Se desideri un alloggio più convenzionale, a Firenze ci sono molte opzioni di fascia media, indipendentemente dal tuo budget. Le due rive, così come i dintorni di Palazzo Vecchio, sono tra i quartieri più ambiti per gli hotel. Di seguito ti proponiamo alcuni dei migliori hotel di fascia media:

Guida turistica Firenze

Hotel di lusso

A Firenze sono disponibili diverse opzioni se vuoi vivere un'esperienza alberghiera più stravagante. Alcuni hotel di lusso sono addirittura considerati piuttosto convenienti se paragonati ad altri hotel di pari livello nel resto del mondo. Ecco alcuni degli hotel più costosi di Firenze:

Guida turistica Firenze

Ostelli

Gli ostelli a Firenze possono essere un'ottima alternativa per i viaggiatori attenti al budget. Non solo sono meno costosi degli hotel tradizionali, ma offrono anche un'esperienza fiorentina più autentica. Alloggiando in un ostello, potrai incontrare nuove persone e fare nuove amicizie, e molto probabilmente conoscerai bene le strade circostanti.

Guida turistica Firenze

Boutique hotel

Se desideri vivere un soggiorno unico e irripetibile a Firenze, un boutique hotel potrebbe essere l'alternativa migliore per te. Gli hotel più piccoli offrono un servizio più personalizzato ed esclusivo. Inoltre, molti di essi sono caratterizzati da particolari elementi di design e/o da camere a tema.

Dove fare shopping a Firenze

Milano è la prima città che ci viene in mente quando pensiamo allo shopping in Italia, perché è conosciuta come la capitale mondiale della moda. Tuttavia, a Firenze è possibile trovare alcuni dei più sorprendenti souvenir e capi di abbigliamento. Lo shopping a Firenze permette di avere un vero e proprio assaggio della qualità e del design geniale dei prodotti italiani. Non solo, a differenza delle altre città, Firenze dispone anche di mercati all'aperto adatti a tutte le tasche. Quindi, se stai programmando un viaggio nel capoluogo toscano, non dimenticare di acquistare gli oggetti di maggior pregio della città.

I migliori tour di Firenze

Guida turistica Firenze

Tour guidati

Prendere parte alle visite guidate di Firenze è un metodo fantastico per esplorare tutte le maggiori attrazioni turistiche della città senza rischiare di vagare senza meta. Potrai conoscere la storia di ogni monumento e scoprire fatti interessanti che altrimenti non avresti mai saputo. Inoltre, potrai evitare la folla e le enormi code alle attrazioni. Ecco alcune delle migliori visite guidate che si possono prenotare per Firenze:

I migliori tour guidati di Firenze

Guida turistica Firenze

Tour a piedi

Firenze è una città che può essere facilmente visitata a piedi. Di conseguenza, è molto conveniente camminare per vedere le attrazioni più importanti senza dover pagare il trasporto pubblico o privato. Questo permette di vedere molto di più della città di quanto non sia possibile con i mezzi pubblici.

Ecco i migliori tour a piedi di Firenze:

Guida turistica Firenze

Tour combinati

I tour combinati possono essere il modo migliore per esplorare la città di Firenze se disponi di un budget limitato. Essi consentono di accedere a più attrazioni con un unico biglietto e spesso con uno sconto molto consistente. Firenze è una città in cui c'è molto da vedere e da sperimentare, e quindi un biglietto per un tour combinato può essere particolarmente utile durante la tua visita.

I migliori tour combinati di Firenze:

Gite di un giorno da Firenze

Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze

Firenze con famiglia e bambini

Firenze è una delle città europee in grado di affascinare grandi e piccini. Per i bambini, anche solo passeggiare per le strade acciottolate del centro storico gustando un gelato alla crema, ascoltando i musicisti di strada e ammirando il Ponte Vecchio, è un'avventura sensoriale. Tuttavia, è probabile che i genitori vogliano visitare alcune delle gallerie d'arte e dei musei più famosi al mondo, alcuni dei quali più adatti ai bambini di altri. Quando si viaggia con i bambini, è bene alternare le visite ai musei e alle gallerie con divertenti attività all'aperto. Ecco le migliori cose da fare a Firenze con i più piccoli.

Arte e cultura a Firenze

Firenze è una destinazione popolare per i visitatori di tutto il mondo. La città è un centro artistico e culturale molto attivo, che ospita regolarmente mostre e festival d'arte. Firenze si è arricchita di castelli e piazze durante il Rinascimento italiano, e ad oggi è un vero e proprio museo a cielo aperto. Molte piazze, tra cui Piazza della Signoria, sono impreziosite da famose statue e fontane. Firenze è anche una città con impareggiabili attrazioni al chiuso. Le sue chiese, le sue gallerie e i suoi musei sono un tesoro immenso, che racchiude lo spirito complesso e affascinante del Rinascimento meglio di qualsiasi altro luogo del Paese.

Intrattenimento a Firenze

Firenze non è da meno rispetto ad altre principali destinazioni europee quando si tratta di opzioni di intrattenimento. Cuore e anima della Toscana e crogiolo di storia medievale, con una cucina di altissimo livello e un'infinità di meraviglie naturali e paesaggistiche, Firenze dovrebbe essere in cima alla lista dei desideri di ogni viaggiatore europeo. Che tu voglia andare alla scoperta dell'arte e dell'architettura rinascimentale o che tu voglia fare una gita di un giorno nelle Cinque Terre o nelle zone vinicole della regione, la grande varietà di cose da fare a Firenze ti lascerà senza fiato.

Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze
Guida turistica Firenze

I 10 migliori consigli di viaggio - Guida turistica Firenze

  1. Palazzo Strozzi espone alcuni degli oggetti più rari e speciali di Firenze, e l'ingresso è gratuito. Le collezioni permanenti sono ben curate e la maggior parte di esse è dotata di chiari pannelli informativi.
  2. Se vuoi conoscere il lato pittoresco di Firenze, ricco di deliziose panetterie e vasi di fiori, allontanati dal Duomo o da Palazzo Vecchio e avventurati in quartieri come Santo Spirito o San Niccolò.
  3. Firenze dispone di una grande quantità di reti Wi-Fi. Puoi usufruire di un'ora di Wi-Fi gratuito nel centro della città. Anche molti ristoranti e bar incoraggiano l'uso del Wi-Fi, quindi se sei un nomade digitale, puoi utilizzare i tuoi dispositivi in questi luoghi.
  4. Esci da Firenze e visita il cuore lussureggiante della Toscana, ricco di borghi medievali, vecchi vigneti e uliveti.
  5. Se l'idea di salire i 500 scalini gremiti che portano in cima al Duomo può sembrarti sfiancante, la vista che si gode da lì vale ogni goccia di sudore.
  6. L'arte a Firenze non si trova solo nei dipinti e nelle sculture, ma anche nella scena culinaria della città. Prenota un tour gastronomico e goditi la tua esperienza culinaria mentre ti sposti da un ristorante all'altro.
  7. Alzati presto e vai a Ponte Vecchio per ammirare un'alba dorata. Lo sfondo d'epoca è un'ottima occasione per scattare foto.
  8. La maggior parte dei negozi di Firenze è chiusa dalle 13:00 alle 16:00 per il riposo pomeridiano, quindi pianifica la tua giornata di conseguenza.
  9. In Italia la cena non viene servita prima delle 20:00 e la maggior parte dei ristoranti non apre prima delle 19:30. La gente del posto, in genere, esce a fare aperitivo al bar o in un'enoteca, o fa uno spuntino leggero prima di cena.
  10. Quando la città diventa troppo affollata, entra nel Giardino di Boboli, che si estende su 111 acri, per scoprire i suoi terrazzamenti e le innumerevoli fontane nascoste ricoperte da grappoli di glicine.

Domande frequenti - Guida turistica Firenze

Qual è il momento migliore per visitare Firenze?

Il momento migliore per visitare Firenze è nei mesi di aprile, maggio, ottobre e novembre.

A Firenze fa molto caldo?

A Firenze può fare piuttosto caldo da giugno ad agosto.

Se ho solo un giorno per visitare Firenze, quali sono le attrazioni da non perdere?

La Galleria degli Uffizi, il Duomo e la Galleria dell'Accademia sono le attrazioni da non perdere se ti trovi a Firenze solo per un giorno.

Cosa vedere a Firenze dopo il tramonto?

Oltre al Duomo, dopo il tramonto non puoi perderti il Ponte Vecchio che si riflette sull'Arno.

Quali sono i migliori posti in cui mangiare a Firenze?

I migliori posti in cui mangiare a Firenze si trovano nella zona centrale della città. Tra di essi, Panini Toscani, I' Girone De' Ghiotti, Le Cappelle Medicee e la Trattoria Mario.

Quali sono i migliori posti in cui mangiare a Firenze?

A Firenze si parla italiano, inglese, francese e tedesco.

Quali sono le opzioni di intrattenimento dal vivo a Firenze?

Le opzioni di intrattenimento dal vivo a Firenze includono spettacoli musicali e teatrali, concerti e opere liriche.

Cosa devo mettere in valigia per Firenze?

Per Firenze, è necessario prestare sempre molta attenzione alle previsioni del tempo. I mesi estivi sono molto caldi e richiedono abbigliamento traspirante e protezione solare. La stagione invernale richiede, invece, diversi strati di indumenti. A Firenze piove anche nei mesi autunnali, quindi assicurati di portare con te l'abbigliamento adatto.

Cosa devo evitare di fare a Firenze?

Evita di visitare le attrazioni turistiche più famose durante l'alta stagione e i fine settimana, e tieni d'occhio i tuoi effetti personali quando viaggi sui mezzi di trasporto pubblici.

Dove posso soggiornare a Firenze?

Puoi soggiornare in uno dei tanti hotel, troverai opzioni adatte a diversi tipi di budget. La città dispone anche di boutique hotel e ostelli. Se cerchi un'esperienza di soggiorno tranquilla, dovresti alloggiare nei pressi di Le Cure e Campo di Marte. Se vuoi trovarti nel pieno della vita cittadina, alloggia in Piazza Della Signoria.

Quali sono le attrazioni turistiche più popolari di Firenze?

I luoghi turistici più popolari di Firenze sono la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia, il Duomo, Palazzo Pitti e le Cappelle Medicee.

Qual è il modo migliore per muoversi a Firenze?

Il modo migliore per muoversi a Firenze è attraverso la rete di autobus e tram della città.

Quali sono alcune tra le migliori gite di un giorno da Firenze?

Alcune delle migliori escursioni giornaliere da Firenze sono a Pisa, a Siena e alle Cinque Terre.